Presenza sul territorio Crediamo nel fare rete con le realtà industriali e istituzionali del Canavese

Tecnologia

Programmazione CAD/CAM

La nostra azienda utilizza ESPRIT, un sofisticato sistema CAD/CAM per la programmazione delle macchine utensili, che consente l’ingegnerizzazione e la simulazione 3D dei particolari e della loro lavorazione prima ancora di essere realizzati, riducendo notevolmente i tempi della programmazione manuale ed eventuali errori in fase di produzione.

Macchinari CNC

Torni e fresatrici

Utilizziamo tecnologia avanzata. La varietà del nostro parco macchine ci consente di soddisfare un elevato numero di clienti, per i quali eseguiamo anche lavorazioni di elevata complessità, oltre a piccole e medie produzioni e prototipazioni.

Il nostro parco macchine è costituito da:

  • 1 tornio a doppia tecnologia Star SR-38 A a dieci assi, di cui i due assi C indicizzati, e passaggio barra fino a 38 mm. Oltre alle lavorazioni simultanee fronte/retro di tornitura, foratura, maschiatura e fresatura, la macchina, dotata di nove utensili motorizzati, è in grado di eseguire fresature e forature profonde. Inoltre, è in gradi di lavorare con due utensili in presa simultanea di tornitura sul mandrino principale, per eseguire la sgrossatura e la finitura in una sola passata. L’asse B consente di eseguire lavorazioni con qualsiasi angolazione, mentre l’asse Y2 posteriore consente lavorazioni indipendenti di tornitura, foratura, maschiatura e fresatura, tramite utensili motorizzati. La macchina è dotata di un impianto ad alta pressione da 70 bar e di sistemi di controllo Fanuc 31i. Completa la dotazione un caricatore multi-barra Top Automazioni Infinity-S 342
  • 1 tornio Star SB-20R G a doppia tecnologia, con passaggio barra fino a 23 mm, due assi C indicizzati, utensili motorizzati frontali e radiali, sistemi di controllo Fanuc, caricatore multi-barra IEMCA Boss 338 HD. Sul tornio è installato un impianto ad alta pressione da 135 bar per forature profonde e lavorazioni gravose
  • 2 torni a fantina mobile Hanwha XD20H e 1 tornio a fantina mobile HD26H, rispettivamente con passaggio barra fino a 20 e 26 mm, dotati di utensili motorizzati, contro-mandrino, assi C indicizzati e sistemi di controllo Fanuc 18i e Siemens 840D.L’alimentazione delle barre è garantita da caricatori multi-barra IEMCA
  • 1 tornio a fantina mobile Citizen K16 VIIP con passaggio barra fino a 16 mm, controllo Fanuc 30i-A e caricatore di barre  IEMCA Boss 332r-E
  • 1 tornio a fantina fissa Biglia B436Y2 con mandrino e contromandrino, due torrette, due assi C indicizzati e due assi Y, sistema di  controllo Mitsubishi, utensili motorizzati frontali e radiali, caricatore barre TOP Fusion, per lavorazioni combinate di tornitura, fresatura e foratura di pezzi con diametro fino a 35 mm ​
  • 1 centro di lavoro ​verticale a 3 assi Fanuc Robodrill α-D21LiB5ADV per lavorazioni di fresatura e foratura di elevata precisione e cicli di lavoro prolungati, dotato di mandrino con velocità fino a 24.000 giri e spazio di lavorazione di 700x400x400 mm
  • 1 centro di lavoro verticale rotopallet Mori Seiki CV-500, per un ingombro massimo di lavorazione pari a 500x500x500 mm
  • 1 centro di lavoro verticale a 4 assi Famup MC45
  • 1 tornio Emerson e 1 fresatrice Rambaudi M3 manuali per attrezzature e campionature
  • 1 macchinario speciale per il controllo e la correzione dell’oscillazione assiale degli alberi meccanici.

Sala metrologica

La nostra sala metrologica climatizzata è corredata di sofisticati strumenti di misura:

  • macchina di misura a contatto ZEISS mod. DuraMax
  • proiettore di profili Mitutoyo PH-A14
  • macchina di misura ottica Mitutoyo QS-250Z
  • rugosimetro Mitutoyo SJ-301
  • micrometri digitali Mitutoyo per misurare diametri esterni
  • micrometri meccanici Bowers per misurare diametri interni
  • telecamera ottica digitale Panasonic WV-CP 240 EX per evidenziare velocemente difetti non visibili ad occhio nudo.

Magazzino elettronico

Il nostro sistema automatico di gestione kbMAT24 della DAINT consente di gestire, controllare e consegnare l’utensileria meccanica attraverso il conteggio automatico degli utensili prelevati, eliminando sprechi ed errori.

Macchinari speciali

Un macchinario speciale, appositamente sviluppato e costruito per un’azienda cliente, controlla e corregge l’oscillazione assiale degli alberi meccanici.

Setacciatrice

I pezzi vengono separati dai trucioli con una setacciatrice a vibrazione.

Trituratore e compattatore sfridi

Un trituratore e un compattatore consentono lo smaltimento ecologico dei trucioli di scarto.